Stemma Regione Veneto  Regione Veneto

Servizi di Assistenza

Servizio di Assistenza Domiciliare

Il Servizio di Assistenza domiciliare è rivolto a tutte le persone residenti nel Comune di Montebelluna che si trovano in uno stato di dipendenza sanitaria o socio-sanitaria o solamente assistenziale. In genere si tratta di soggetti non auto-sufficienti affetti da patologie fisiche e/o psichiche che abbisognano di:

  • aiuto domestico
  • assistenza alla persona comprensiva degli interventi di socializzazione
  • monitoraggio delle condizioni generali per prevenire aggravamenti e complicazioni
  • interventi di cura e riabilitazione.

L'Assistenza domiciliare Socio-assistenziale viene svolta da operatori messi a disposizione dal Comune per il servizio,che sono:

  • l'assistente sociale
  • gli addetti all'assistenza
  • l'educatore
  • gli operatori di assistenza

L'Assistenza domiciliare viene disposta dal Servizio Sociale su istanza dell'interessato o della sua famiglia. Il Servizio Sociale, dopo valutazione del caso, definisce con la famiglia e i servizi coinvolti il progetto assistenziale personalizzato.

Le PRESTAZIONI offerte sono:

  • servizio pasti a domicilio: dalla cucina del Centro diurno "Casa Roncato" vengono confezionati i pasti che, in contenitori monoporzione, sono trasportati da operatori sociali del Comune a domicilio degli utenti. Il pasto viene consegnato ogni giorno tra le ore 12 e le ore 13 (dal lunedì al venerdì) ed ha un costo di € 3.10.

    Il menù è articolato in cinque giorni per ognuno dei quali sono previsti piatti diversi, sotto controllo e consulenza di una dietista.

    Il servizio viene attivato dopo valutazione dell'assistente sociale incaricata.

  • servizio di lavanderia e guardaroba: per gli utenti segnalati dall'assistente sociale, si provvede al lavaggio e stiratura della biancheria degli anziani seguiti sia in struttura sia a domicilio. Il trasporto della biancheria pulita e sporca avviene attraverso l'assistente domiciliare. Il servizio è gratuito, e viene effettuato solo quando non è possibile effettuare l'intervento a casa dell'utente.

    Il servizio viene attivato dopo valutazione dell'assistente sociale incaricata.

  • servizio bagni assistiti e cura della persona: prevede la possibilità di utilizzare i bagni attrezzati del Centro diurno per interventi di cura ed igiene ad utenti seguiti dal servizio domiciliare, che non hanno nel proprio domicilio un adeguato servizio igienico. Il servizio è gratuito in quanto gli accessi sono valutati dal Servizio Sociale.

  • servizio accompagnamento: prevede la possibilità di accompagnare gli utenti del servizio domiciliare a visite mediche, ambulatori, Ospedali, Centri di Lavoro Guidato, Cooperative Sociali, ecc. L'attività viene svolta con automezzi del Comune, alcuni attrezzati per il trasporto disabili e con l'impiego di volontari.

    Il servizio viene attivato dopo valutazione dell'assistente sociale incaricata.

  • servizio di animazione e accoglienza: alle attività di animazione e socializzazione organizzate nel Centro diurno ( feste, gite, incontri, laboratori, ecc.) vengono coinvolti anche gli utenti del servizio domiciliare ed è svolto da obiettori di coscienza, volontari supportati dall’educatore professionale.

  • servizio di telesoccorso e telecontrollo: è rivolto a tutti gli anziani ultrasessantacinquenni, residenti nel Comune, che vivono soli, in situazione di rischio sociale e/o sanitario, al fine di consentire loro di rimanere il più a lungo possibile al proprio domicilio.

    Il servizio è gratuito e viene attivato su presentazione di domanda ai Servizi Sociali.

Alla realizzazione dei servizi sopra esposti,concorrono le risorse umane e strumentali di seguito elencate:

  • Assistente Sociale Coordinatrice Gallina Alessandra,
  • Èquipe Operativa Interna, composta dall'assistente sociale coordinatrice, dagli addetti all'assistenza, educatore, operatori di assistenza,
  • Istruttore Amministrativo,
  • n° 11 Addetti all'assistenza,
  • Obiettori di coscienza e/o Volontari,
  • n° 2 Operatori di assistenza del servizio cucina e lavanderia del Centro diurno,
  • n° 1 Addetto alla manutenzione e pulizia automezzi in dotazione,
  • n° 6 automezzi comunali per il trasporto degli utenti,
  • n° 2 automezzi attrezzati esclusivamente per il trasporto dei pasti a domicilio,
  • n° 1 pulmino attrezzato per il trasporto di persone disabili.

Servizio di Assistenza Domiciliare

L'Assistenza Domiciliare Integrata è un servizio territoriale, che trova nel Distretto Socio-sanitario il riferimento prioritario per la promozione, la programmazione, l'attuazione e la verifica degli specifici interventi. il Distretto sviluppa la propria azione nel quadro delle scelte di programmazione generale definita dai Piani di Zona.

L'assistenza domiciliare integrata è un modulo assistenziale che attraverso l'intervento/prestazione di diverse figure professionali (infermiere, medico di base e specialistica, assistentesociale), realizza a domicilio del paziente di qualsiasi età unprogetto assistenziale unitario limitato o continuativo nel tempo.

Le principali PRESTAZIONI che caratterizzanol'A.D.I. sono di natura sanitaria (medica, infermieristica, riabilitativa) e socio-assistenziale (cura della persona, fornitura pasti, spesa e pulizia della casa, azioni di sostegno relazionale, disbrigo pratiche amministrative), rese a domicilio dell'utente in forma coordinata e integrale secondo piani individualizzati di assistenza derivanti da valutazioni multidisciplinari.

L'assistenza domiciliare integrata è progettata per ogni singolo caso dalla Unità Operativa Distrettuale, che traccia le linee essenziali del progetto di intervento definendo i tempi, le modalità, le attrezzature necessari e gli operatori coinvolti.

L'assistente sociale e gli addetti all'assistenza del Comune collaborano quindi con le altre figure professionali di tipo sanitario o socio/sanitario alla realizzazione del progetto assistenziale di ogni singolo caso valutato dall'U.O.D.

 
torna all'inizio del contenuto