Stemma Regione Veneto  Regione Veneto

Referendum popolare confermativo 2020

1) Nella Gazzetta Ufficiale  n. 180 del 18 luglio 2020  è stato pubblicato il Decreto del Presidente della Repubblica in data 17 luglio 2020 (link) di convocazione dei comizi elettorali per Referendum popolare confermativo per il giorno di domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre 2020
 
Il testo del quesito referendario è il seguente:
 
“Approvate il testo della Legge Costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della  Repubblica Italiana n. 240 del 12 ottobre 2019 ?”
 
 
2) Termini e modalità di esercizio dell’opzione degli elettori residenti all’estero per il voto in Italia
In occasione del Referendum popolare confermativo di domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre 2020 i cittadini italiani residenti all’estero possono votare in Italia previa apposita e tempestiva opzione da presentare all’Ufficio Consolare operante nella circoscrizione di residenza dell’elettore  entro il giorno 28 luglio 2020 (decimo giorno successivo all’indizione del Referendum - art. 4 del D.P.R. n. 104/2003)
utilizzando il modello allegato (link).

3) Disposizioni per il voto per corrispondenza dei cittadini temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio, cure mediche e dei loro familiari conviventi
I cittadini italiani che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano, per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento del Referendum, in un Paese estero in cui non sono anagraficamente residenti  
(cioè non sono iscritti AIRE), possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero, previa specifica opzione.
 
Possono inoltre presentare opzione di voto per corrispondenza anche i familiari conviventi dei cittadini temporanei all’estero. In tal caso la legge non richiede come requisito per il familiare convivente il periodo previsto di tre mesi di temporanea residenza all’estero.
L’opzione, utilizzando l’apposito modello pdf editabile allegato o redatta su carta libera, sottoscritta dall’elettore e corredata di copia di valido documento d’identità, deve pervenire al Comune di iscrizione elettorale entro il  termine previsto dalla legge, ossia entro il 19 agosto 2020 con una delle seguenti modalità:
  • Per posta o recapitata  a mano anche da persona diversa dall’interessato al seguente indirizzo: Corso Mazzini 118, 31044 Montebelluna (TV);
  • Per fax al nr. 0423 617250,
Per PEC all’indirizzo   protocollo.comune.montebelluna.tv@pecveneto.it ;
Per posta elettronica  all’indirizzo   elettorale@comune.montebelluna.tv.it ;
In allegato il modulo per esercitare l’opzione in formato PDF editabile.

 
torna all'inizio del contenuto