Stemma Regione Veneto  Regione Veneto

Violenza di genere: Centro Antiviolenza Antares e “Cambiamento Maschile” – Spazio di ascolto per uomini maltrattanti attivi telefonicamente

Pubblicata il 17/03/2020

Si informa che, in questi giorni di sospensione delle attività pubbliche, in ottemperanza a quanto stabilito dal DPCM 11 marzo 2020, sia il Centro Antiviolenza Antares che “Cambiamento Maschile” – Spazio di ascolto per uomini che agiscono violenza nelle relazioni affettive continueranno a fornire il servizio in maniera telefonica.


Centro Antiviolenza Antares
Il Centro Antiviolenza Antares continua ad essere presente per tutte le donne che stanno vivendo situazioni di violenza e maltrattamento.
Lo farà offrendo accoglienza e sostegno telefonicamente ed ampliando le ore di reperibilità durante le quali sarà possibile chiamare e parlare direttamente con le operatrici.

Il servizio di reperibilità telefonica al n. 389 9134831 a partire dal 16 marzo 2020 e fino al
3 aprile 2020, coprirà delle fasce orarie più ampie seguendo i seguenti orari:
LUNEDI 9.30/12.30
MARTEDI 9.30/12.30 - 15.30/18.30
MERCOLEDI 9.30/12.30
GIOVEDI 9.30/12.30 - 15.30/18.30
VENERDI 9.30/12.30


Sarà sempre possibile prendere appuntamento anche attraverso e-mail scrivendo all’indirizzo centro.stella.antares@gmail.com
Si effettueranno eventuali colloqui in presenza solo in caso di comprovata urgenza e su appuntamento, presso le sedi di sportello nei Comuni di Asolo, Montebelluna, Pieve di Soligo,
Valdobbiadene e Vedelago, che restano a disposizione.
I colloqui, in ogni caso, saranno condotti con i dovuti dispositivi di sicurezza e seguendo le indicazioni sanitarie prescritte dal Ministero.


Cambiamento Maschile” – Spazio di ascolto
Il Comune di Montebelluna e la Cooperativa “Una casa per l'uomo” comunicano che “Cambiamento Maschile” – Spazio di ascolto per uomini che agiscono violenza nelle relazioni affettive, in questi giorni di sospensione delle attività pubbliche legate alla gestione dell’emergenza COVI – 19 in ottemperanza a quanto stabilito dal DPCM 11 marzo 2020, continuerà a rispondere alle richieste degli uomini che stanno facendo il percorso e di tutti quelli che necessitino di aiuto e ascolto.

Continueranno per questo l'ascolto ed il sostegno telefonico, anche grazie all’ampliamento delle ore di segreteria telefonica, durante le quali sarà possibile chiamare il Centro.

E’ possibile contattare “Cambiamento Maschile” al seguente recapito:
Tel. 345 9528685 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30
24h su 24h sarà inoltre attiva una Segreteria telefonica a cui lasciare un messaggio per poter essere richiamati.



In alternativa è possibile inviare una mail a cambiamentomaschile@gmail.com

Nessuno sarà abbandonato nei momenti difficili.



 


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto