Stemma Regione Veneto  Regione Veneto

Giorno della Memoria e Giorno del ricordo: due appuntamenti per gli studenti delle superiori a Montebelluna

Pubblicata il 02/02/2019

L’amministrazione comunale di Montebelluna, in occasione del Giorno della Memoria e della Giornata del Ricordo promuove due appuntamenti rivolti agli studenti delle scuole superiori.

E’ in programma domani mattina al Palamazzalolo lo spettacolo 9841/RUKELI di e con Gianmarco Busetto, a cura della Compagnia Farmacia Zooe’. Suoni: Enrico Tavella - Luci: Leonardo Fol, Giorgia Cabianca - Graphic project: Marina Renzi - Regia: Gianmarco Busetto, Enrico Tavella.

La vicenda sportiva di Rukeli, considerato dagli esperti uno dei più grandi boxer di tutti i tempi, precursore del moderno modo di fare boxe, non può prescindere da quella umana. La sua storia, pur con tutto il carico di dolore, di discriminazione e d'ingiustizia, resta una delle più affascinanti (e delle meno raccontate) del periodo storico che vide imperversare, in tutta Europa, la piaga del Nazismo. Un monologo, non solo per raccontare l'emblematico vissuto di Rukeli, non solo per tracciare il profilo di una delle più grandi ferite inferte dall'umanità a se stessa; un monologo che, attraverso il racconto di una vita, al contempo drammatica e straordinaria, invita a un'attenta riflessione sul rapporto che lega, oggi, l'essere umano ai concetti di dignità e diversità.

Commenta l’assessore alla cultura, Debora Varaschin: “Dopo lo gli spettacoli promossi dall’amministrazione la scorsa settimana in occasione della Giornata della Memoria, va in scena questo spettacolo, scelto come negli anni precedenti perché sia per gli studenti il più di impatto possibile. Infatti, vedere dal vivo e sentire racconti con il pathos che solo il teatro sa creare, storie di persone che in quei tempi hanno fatto la differenza con il proprio sacrificio, con il valore attributo all’individuo in sé e non per quel che rappresenta, è un strumento efficace che lascia nell’animo l’opportunità di profonde riflessioni”.

Martedì 12 febbraio dalle 9.00 alle 12.00, invece, i ragazzi delle 3°, 4° e 5° superiori di Montebelluna sono attesi all’auditorium della biblioteca comunale per assistere alla proiezione di due docufilm sulle foibe e dell’esodo

Saranno presenti il sindaco, Marzio Favero, il presidente del consiglio comunale, Adriano Martignago, l’assessore all’Istruzione, Claudio Borgia. Interverrà anche l’esule istriana, professoressa Italia Giacca, membro dell’esecutivo nazionale dell’associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia.

Commenta l’assessore Claudio Borgia: “Anche quest’anno assieme all’assessore Debora Varaschin abbiamo voluto dedicare due giornate per due eventi importanti come il Giorno della Memoria e il Giorno del ricordo rivolte ai ragazzi delle superiori affinché possano comprendere il significato di queste due ricorrenze”.



Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto